In collaborazione con Fiore di Puglia

Dieci snack per un aperitivo da leccarsi le dita

Dieci snack per un aperitivo da leccarsi le dita
L'aperitivo: un rito amato dagli italiani per la sua semplicità. Perché non trasformare la propria casa in uno spazio di relax e gusto? Noi vi suggeriamo quali snack preparare
scrivi un commento 25

L’aperitivo: un rito amato dagli italiani per la sua semplicità. Chiacchiere e sorrisi si intrecciano a sapori e profumi, esaltazione del nostro territorio e di altre terre. Un’oasi di pace gustare tarallini, olive, chips o bruschette, sorseggiando cocktail o vini leggeri mentre si conversa con piacere. Perché non trasformare la propria casa, terrazza o il proprio giardino in uno spazio di relax e gusto? Noi vi suggeriamo quali snack preparare

Chips

Ortaggi e verdure si trasformano in leggere sfoglie che si tuffano in dorato olio bollente per friggere. Alla musica del crepitio segue quella leggera del sale di cui saranno cosparse: vi suggeriamo di usare sale rosa dell’Himalaya o il sale grigio dell’Atlantico -. Nota estetica: per ammirarne i colori, disponetele in ciotoline di vetro.

Taralli

Rotondi, fragranti, classici o briosi nei gusti pizzaiola o alle olive, ideati da Fiore di Puglia: i taralli sono tra i protagonisti degli aperitivi, anche i più formali. I pugliesi amano mangiarli come spuntino o a merenda. Come per le ciliegie, un tarallo tira l’altro.

Olive

Dal nero al verde-oro; affusolate o rotonde; dal gusto deciso o delicato. Sono le olive – taggiasche, Belle di Cerignola, ascolane – da prendere con gli stuzzicadenti distribuiti in appositi contenitori e da gustare. Vi consigliamo l’accostamento fra profumati tarallini al finocchio con Martini cocktail.

Arachidi tostate

Gustose e dal gusto brioso, ecco le arachidi tostate che troverete sempre in ogni tipo di bar. Si trovano al supermercato. Vanno servite in ciotoline – di vetro o altro materiale – con cucchiaini che gli invitati adopereranno per prenderle e gustarle.

Focaccia con burrata

Su una tavola pugliese in festa, troverete sempre i quadrotti di focaccia guarniti di burrata e mozzarella. Sono una piacevole declinazione della ruota, tanto amata dai pugliesi e non solo. Farete felici i vostri invitati che, in un morso, gusteranno il sole e la gioia di vivere della Puglia.

Bruschetta

Rustiche o sofisticate, semplici o elaborate: le bruschette, degne sostitute del pane, saranno uno snack particolarmente apprezzato dai vostri invitati se le guarnirete con pomodoro, basilico e olio; verdure arrostite e lardo di Colonnata. Al supermercato, troverete la bruschetta in comode confezioni a marchio Fiore di Puglia.

Salsa tzatziki

Se tra i vostri invitati ci sono estimatori della cucina greca o balcanica, saranno felici quando presenterete in vivaci ciotoline la salsa tzatziki. La troverete al banco frigo del super ma potete prepararla anche a casa: basta tagliare finemente con un coltello cetrioli freschi e mescolarli ad aglio tritato e yogurt. Servitela fredda e suggerite di intingervi i tarallini.

Hummus di ceci con crudités

Il Medioriente e la Francia in questo piatto fresco. Potete acquistare l’hummus può essere già pronto o prepararlo a casa in cinque minuti: frullate ceci lessi con un cucchiaio di tahina, succo di limone, sale, pepe, paprika, cumino e olio. Versatelo in ciotoline di vetro e servitelo con verdure crude, intere o tagliate a strisce non molto sottili quali pomodorini, finocchi, carote, peperoni crudi. Suggeriamo di servirlo con crostini salati.

Pan bruschetta integrale con avocado

Gusto tropicale per questa bruschetta preparata con crostini Fiore di Puglia in farina integrale. Sbucciate un avocado maturo e tagliatelo a pezzi. Con una forchetta, schiacciate la polpa in una ciotola e aggiungervi sale, pepe, erbe aromatiche e peperoncino. Ottenuta una crema densa, spalmatela sui crostini e deliziate voi e gli ospiti.

Rotolini di piadina

Cucina intelligente quella espressa in questa ricetta che farà piacere a molti invitati. Prendete una piadina, spalmatevi formaggio cremoso e adagiarvi prosciutto, fesa di tacchino e altri salumi. Tocco in più con le verdure grigliate, l’insalata e un filo d’olio. Arrotolare la piadina ripiena, tagliarla a fette e servirla.

giovedì 9 Giugno 2022

(modifica il 11 Giugno 2022, 17:56)

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti