SSC BARI

Bari, squadra in vacanza e cantiere aperto al San Nicola

La Redazione
Dal rifacimento strutturale dell'impianto sportivo alla programmazione della nuova stagione in B
scrivi un commento 103

Una grigliata in compagnia per salutare la stagione e le fatiche della C appena alle spalle e conclusa con l'esaltante promozione in serie B. Da ieri, i calciatori e lo staff del Bari sono ufficialmente in vacanza. Un modo per staccare la spina (l'ultimo atto ufficiale si è giocato sabato scorso a Modena con l'eliminazione dalla Super Coppa di C) e ritornare riposati e motivati ai nastri di partenza del nuovo anno tra i cadetti. 

Serie B da programmare con attenzione e cura. Sullo sfondo del nodo multiprorietà da sciogliere, resta aperta la posizione del ds Ciro Polito. Il rinnovo contrattuale promesso, al momento è slittato. Una volta blindato il dirigente napoletano si potrà cominciare a stendere un progetto di massima per affrontare al meglio la prossima stagione. Lasciano, infatti, il tempo che trovano i già tanti nomi di calciatori accostati al Bari. Spuntano ogni giorno come funghi. E per questo perdono di credibilità. Si parla di Strafezza del Lecce, di Tascone della Turris e di Donnarumma della Ternana. Mallamo, Falcinelli, Cambiaghi, Ambrosino e Arena gli altri profili in pasto ai tifosi. La griglia in uscita vede lontano da Bari i vari Perrotta, Andreoni, Rossetti, De Risio, Lollo e Marras. Su Citro e Cheddira andranno fatte delle attente valutazioni.
Tra terreno di gioco e installazione dei nuovi seggiolini nelle due curve, proseguono intanto, senza freno i lavori allo stadio San Nicola. Le operazioni di sbancamento del manto erboso precederanno quelle di posizionamento del nuovo terreno di gioco che avverrà in maniera definitiva dopo i concerti di Vasco Rossi e Ultimo.

mercoledì 11 Maggio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti