INTERVISTA BIANCOROSSA

Mallamo vede il neo nel Bari di Taranto: “Ci è mancata la zampata vincente”

La Redazione
Il calciatore di proprietà dell'Atalanta rimanda il discorso sul suo futuro in biancorosso dopo la fine del campionato
scrivi un commento 37

TARANTO – Si presenta nella sala stampa dello Jacovone con la tranquillità che lo contraddistingue. Alessandro Mallamo non batte ciglio rispetto allo 0-0 del Bari a Taranto. Questa la sua analisi post derby: "Siamo partiti forte, con l'atteggiamento giusto. Queste partite sono difficili da affrontare mentalmente. E, invece, abbiamo dimostrato di essere dei professionisti. Ci è mancato solo il guizzo finale, il gol che era la zampata vincente".

Oggi ha anche sfiorato il gol. Intanto, c'è un futuro da scrivere vicino o lontano da Bari: "Adesso vediamo cosa succede – dice Mallamo – ma mi farebbe piacere rimanere a Bari. Penso di essere cresciuto nel corso dell'annata. Sono soddisfatto. In realtà, non ho parlato né con Polito né con l'Atalanta. Finiamo il campionato e poi vedremo. Le volontà ci sono. Vediamo, aspettiamo e non diciamo nulla". 
Domenica arriva il Palermo per la festa finale. E la Supercoppa: "Dobbiamo farlo. Al di là degli obiettivi, dobbiamo entrare in campo e fare più punti possibili. Ci concentriamo sul Palermo. Sarebbe un peccato chiudere senza vittoria. Ci arriveremo con la testa giusta".

sabato 16 Aprile 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti