FIGC

Figc, parte la campagna “Uniti dagli stessi colori”

La Redazione
Messaggio di antidiscriminazione per diffondere un segnale forte e univoco attraverso le piattaforme web e social della Federazione e dei principali stakeholder del movimento calcistico
1 commento 236

L'hashtag "UNITIDAGLISTESSICOLORI" è la campagna antidiscriminazione della FIGC che si vivrà su tutti i campi regionali e provinciali di calcio nel weekend.

Appuntamento questo fine settimana su tutti i campi della LND per la nuova campagna della FIGC, che per la prima volta, vede tutto il mondo del calcio italiano unito in un fronte comune contro la discriminazione. L'obiettivo è diffondere un messaggio forte e univoco attraverso le piattaforme web e social della Federazione e dei principali stakeholder del movimento calcistico: Leghe (Lega Serie A, Lega Serie B, Lega Pro e Lega Nazionale Dilettanti), Componenti Tecniche (Assocalciatori e Associazione Italiana Allenatori di Calcio), Associazione Italiana Arbitri, Settori (Settore Giovanile e Scolastico e Settore Tecnico) e Divisioni (Divisione Calcio Femminile e Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale)‼️

 

Il progetto vede come partner istituzionale UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri) ed è stato realizzato con il contributo UEFA HatTrick FSR (Football and Social Responsibility). La campagna, lanciata in occasione della semifinale del play off mondiale tra Italia e Macedonia del Nord disputata lo scorso 24 marzo allo stadio 'Renzo Barbera' di Palermo, verrà rilanciata nel fine settimana non solo dalla LND, ma anche sui campi di Serie A, Serie B e Serie C.

venerdì 8 Aprile 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
1 Comment
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Graziano
Graziano
2 mesi fa

Ormai il tributo alla “discriminazione” qualunque cosa questa parola voglia dire, è obbligatorio. Mainstream e politicamente corretto, è la regola.