Attualità

Ucraina, Bari con sindaci Onu: «Adottiamo città da ricostruire»

La Redazione
Incontro al Forum dei Sindaci delle Nazioni Unite dedicato ai temi della sostenibilità ambientale, nell'ambito del quale si è tenuto incontro da remoto con il sindaco di Kiev
scrivi un commento 89

La città di Bari ha partecipato a Ginevra, in rappresentanza dell'Italia, al Forum dei Sindaci delle Nazioni Unite dedicato ai temi della sostenibilità ambientale, nell'ambito del quale si è tenuto incontro da remoto con il sindaco di Kiev. "Il Forum dei Sindaci – ha spiegato il vicesindaco di Bari Eugenio Di Sciascio – si è svolto dentro la cornice del conflitto ucraino e in un'atmosfera di grande tensione politica, vista anche l'esclusione, da parte del Comitato Direttivo di Unece, dei sindaci russi e bielorussi". La Rappresentanza permanente d'Italia presso le Organizzazioni internazionali a Ginevra, di concerto con il Global City Diplomacy Lab della Columbia University, ha quindi promosso un confronto tra i rappresentanti delle città di Bari, Madrid e dell'Unhcr, con il primo cittadino della capitale ucraina Vitalij Klitschko, per "testimoniare la nostra solidarietà al sindaco di Kiev – ha detto Di Sciascio – , che ha accolto l'invito e si è collegato in remoto, per un incontro ristretto, da una località segreta della sua città. Il suo sguardo lucido e interno al conflitto è stato prezioso e coinvolgente: le città in questo momento sono le principali piattaforme di resistenza e la guerra sta cancellando la vita di intere comunità, costrette improvvisamente a lasciare le proprie case e difendere il proprio Paese. Sperando in un celere negoziato, ho proposto di cooperare per la ricostruzione delle città ucraine, attraverso un meccanismo di adozione city-to-city".

martedì 5 Aprile 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti