Attualità

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari elegge presidente Serena Triggiani

La Redazione
«Mandato in continuità con la presidenza Stefanì: priorità edilizia giudiziaria, superamento regole legate alla pandemia e tutela della figura dell'avvocato»
scrivi un commento 108

L’Ordine degli Avvocati di Bari ha una nuova presidente: il Consiglio dell’Ordine ha eletto l’avvocata lavorista Serena Triggiani. Sarà lei, vicepresidente durante la presidenza dell’avvocato Stefanì, a ricoprire la massima carica del foro barese sino alle nuove elezioni del Consiglio, in programma nel gennaio 2023. “Sarà un mandato in continuità rispetto al passato e con quanto fatto negli ultimi anni dal Consiglio dell’Ordine – dichiara Serena Triggiani, prima presidente donna nella lunga storia dell’Ordine degli Avvocati di Bari -. Continueremo a batterci sul principale problema del nostro foro, quello dell’edilizia giudiziaria, nell’auspicio che si possa assistere a concreti passi in avanti prima che termini questo mandato. Nel breve periodo, ci preme la riorganizzazione degli uffici giudiziari e il superamento delle limitazioni nell’accesso agli uffici giudiziari, legate al periodo pandemico. E poi proseguiremo il lavoro sin qui fatto sulla valorizzazione della figura dell’avvocato: forte, credibile e autorevole anche nel rapporto con gli altri protagonisti della giurisdizione in un sincero confronto collaborativo”.Premiata la volontà elettorale anche per quanto riguarda la carica di vicepresidente dell’Ordine, che sarà ricoperta dall’avvocato civilista Antonio Bellomo, terzo candidato più suffragato nelle elezioni del 2019 alle spalle di Stefanì e Triggiani.

martedì 5 Aprile 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti