Attualità

Scioperano i trasporti, possibili variazioni anche per Ferrotramviaria

La Redazione
Le fasce di garanzia prescritte per la Ferrotramviaria vanno dalle 5 alle 8 e dalle 12 alle 15
scrivi un commento 66

Le segreterie nazionali Filt, Cgil, Fit Cisl, Uilt Uil, Faisa Cisal e Ugl Autoferro hanno proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore per domani, venerdì 25 febbraio. L'astensione dal lavoro riguarderà anche il personale delle aziende di trasporto pubblico locale operanti su tutto il territorio della Regione Puglia, compresa la Ferrotramviaria. Pertanto, la programmazione delle corse potrebbe subire cancellazioni o variazioni. «L'astensione dal lavoro avverrà nel rispetto delle prescritte fasce di garanzia e durante l'astensione saranno garantite le prestazione dei servizi minimi indispensabili così come previste dalle leggi, dai regolamenti e dagli accordi vigenti» fa sapere l'azienda. Le fasce di garanzia prescritte per la Ferrotramviaria vanno dalle 5 alle 8 e dalle 12 alle 15.

giovedì 24 Febbraio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti