PALLANUOTO

Waterpolo Bari, la resa arriva da Salerno

La Redazione
I reds di Paolo Baiardini conoscono la seconda sconfitta stagionale dopo il primo stop contro il Pescara
scrivi un commento 70

Seconda partita ufficiale in B maschile e nuovo stop per la Waterpolo Bari. I biancorossi di Paolo Baiardini – già fermati 10-15 lo scorso 12 febbraio dal Pescara – si sono arresi ieri col punteggio di 11-6 in casa dell’Arechi Salerno. Sabato 26 febbraio, alle 16, possibilità di riscatto nella sfida casalinga contro i napoletani della Cesport Italia.

La rosa della Waterpolo Bari: Giocatori – Battista Alessandro – Difensore 1999 Capitano, Di Modugno Michele – Portiere 2004 V. Capitano, Lacitignola Enrico – Centrovasca 1998, Bellino Luca – Centrovasca 2001, Lamacchia Davide – Attaccante 2003, Corallo Francesco – Centroboa 2003, Cafagno Vito – Centroboa 2003, Baldacci Giuseppe – Attaccante Mancino 2003, De Santis Daniele – Attaccante mancino 2004, Simone Michele – Difensore 2004, Armenise Adriano – Attaccante 2004, Greco Nicolò – Centrovasca 2004, Cianciaruso Francesco – Centroboa 2004, Lamacchia Andrea – Attaccante 2005, Scolletta Domenico – Difensore 2005
Mastromarco Giuseppe – Centrovasca 2005, Sifanno Francesco – Attaccante 2006, Moretti Giuseppe – Difensore 2007.

Staff: Baiardini Paolo – Allenatore, Carnimeo Andrea – Allenatore in 2^, Merlini Luigi – Accompagnatore, Tau Giovanni – Dirigente
Gallo Sergio – Dirigente, Annibaldis Giacomo – Dirigente, Merlini Emanuele – Presidente.

LA CLASSIFICA: Arechi, Basilicata Nuoto 6; San Mauro, Ischia, Pescara, Aquatico Pescara 3; Aquademia, Cesport, 4×4 Salerno, Waterpolo Bari 0.

domenica 20 Febbraio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti