Attualità

Luci spente, anche Bari aderisce alla campagna dell’Anci sul caro energia

La Redazione
Nella città di Bari saranno spenti i lampioni ornamentali del lungomare, nel tratto che va dal Teatro Margherita all'intersezione con il ponte di via Di Vagno
1 commento 71

Domani, giovedì 10 gennaio, alle ore 20, anche il Comune di Bari aderirà all'iniziativa nazionale promossa da ANCI, “Luci spente nei Comuni”, per sensibilizzare il Governo sul tema caro energia. In tutt’Italia, infatti, per 30 minuti circa, i Comuni spegneranno simbolicamente un edificio o un luogo rappresentativo della città per mostrare i rischi che le comunità correrebbero con l'interruzione dei servizi pubblici da parte degli enti locali, a fronte del forte aumento dei costi. Nella città di Bari saranno spenti i lampioni ornamentali del lungomare, nel tratto che va dal Teatro Margherita all'intersezione con il ponte di via Di Vagno. 

mercoledì 9 Febbraio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
1 Comment
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Graziano
Graziano
4 mesi fa

Facile scaricare le responsabilità su tutti e nessuno. Il costo dell'elettricità dipende da quella transizione ecologica che tutti hanno salutato con gioia pochi mesi fa. Anche coloro che oggi si lavano le mani spegnendo qualche lampione sul lungomare.