Cronaca

Clandestino a spasso finisce in carcere

La Redazione
Georgiano di 29 anni arrestato durante i controlli congiunti Polizia-Esercito
scrivi un commento 127

Un georgiano di 29 anni, all’anagrafe Giorgi Kukhalashvili, è stato arrestato ieri a Bari dalla Polizia con l’accusa di del reato di ingresso illegale sul territorio nazionale, in altre parole immigrazione clandestina.

A carico dello straniero, anche un decreto di espulsione ancora in vigore emanato dal prefetto di Campobasso , con conseguente ordine del questore.

Il soggetto è stato notato in via Beatillo dagli agenti e dai militari dell’Esercito, impegnati nell’attività “Strade Sicure”. Era in compagnia di un’altra persona e, all’arrivo dei poliziotti, entrambi hanno tentato di eludere i controlli, allontanandosi rapidamente. Un espediente vano. E così, dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato accompagnato in carcere.

sabato 26 Agosto 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti