Cronaca

Lite tra coniugi, arrestato 28enne

La Redazione
In carcere nigeriano. Per sottrarsi al controllo ha aggredito i poliziotti
scrivi un commento 101

Dovrà rispondere di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale il 28enne arrestato venerdì mattina a Bari dalla Polizia.

Il ragazzo, di origine nigeriana e con precedenti a carico, è stato fermato in via Gentile dai poliziotti della Squadra Volante e del commissariato di Bari Nuova – Carrassi, intervenuti per una lite animata tra due cittadini extracomunitari, un uomo ed una donna.

Giunti sul posto, gli agenti hanno rintracciato la donna che versava in evidente stato di agitazione, presentava una ferita ad una mano e riferiva di essere stata aggredita dal proprio coniuge.

Poco distante dal luogo, è stato rintracciato l’uomo. Per sottrarsi al controllo ha aggredito gli agenti dapprima lanciando alcuni oggetti e, successivamente, colpendoli con calci e pugni.

Per lo straniero si sono aperte le porte della Casa circondariale.

domenica 16 Aprile 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti