Cronaca

Rapinava tir in autostrada, arrestato 56enne

La Redazione
L'uomo è stato fermato nei pressi dell'area di servizio Torre Fantine. Guidava un furgone rubato a Bari
scrivi un commento 205

Dovrà rispondere di rapina, ricettazione e resistenza e violenza a pubblico ufficiale il 56enne arrestato la scorsa notte dalla Polizia sull’'autostrada A14.

Il soggetto, originario di Andria e con precedenti, è stato fermato all’'altezza dell’'area di servizio Torre Fantine, in territorio foggiano. Era a bordo di un furgone, protagonista di un rocambolesco inseguimento.

Il mezzo è stato notato dai poliziotti della sottosezione Polizia Stradale di Bari Sud e di Trani, già impegnati nell'inseguimento di una vettura, notata mentre transitava ripetutamente sul tratto, probabilmente con funzioni di “vedetta”.

Il furgone, con targhe false e risultato rubato in provincia di Bari, si stava allontanando da un’'area di servizio. Durante l'inseguimento, a causa di una manovra pericolosa, è finito in un canale di scolo delle acque a margine della carreggiata. Il guidatore è stato arrestato dopo una colluttazione con gli agenti.

A bordo del mezzo sono stati rinvenuti e sequestrati 250 pneumatici, appena sottratti ad autotrasportatori nell'’area di servizio, una sacca con smerigliatrice e tronchese, un apparato radio-scanner per intercettare eventuali comunicazioni delle pattuglie di Polizia.

Sono in corso indagini per ricostruire l'’esatta composizione della banda e la dinamica della rapina.

L’'arrestato è stato rinchiuso nella Casa circondariale di Foggia.

martedì 17 Gennaio 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti