Attualità

Riscaldamento acceso nelle scuole. Aule al caldo per il 9 gennaio

La Redazione
Da ieri fino a domenica. L'assessore Romano: «Frutto delle esperienze degli anni scorsi»
scrivi un commento 255

Nella mattinata di ieri l’assessore alla Pubblica istruzione, Paola Romano, si è recata nella scuola Mazzini-Modugno per verificare l’accensione dell'impianto di riscaldamento nelle scuole cittadine in vista della ripresa delle attività scolastiche a partire dal prossimo 9 gennaio.

Già dalle prime settimane dello scorso dicembre infatti, a seguito di un incontro con l’azienda incaricata del servizio, era stato definito il calendario delle accensioni dei termosifoni negli istituti, che ha previsto il riscaldamento delle aule a partire da ieri e fino a domenica 8 gennaio, e il funzionamento dell'impianto un’ora prima dell’inizio delle lezioni e dell’ingresso dei bambini a scuola per lunedì.  

«Questa decisione è frutto delle esperienze degli anni scorsi – spiega Paola Romano – quando abbiamo capito che nei quindici giorni di chiusura delle scuole gli ambienti si raffreddavano troppo e i bambini rischiavano di trascorrere i primi giorni di scuola in aule fredde. In questo modo, inoltre, riusciamo anche a monitorare il funzionamento corretto degli impianti e intervenire in caso di guasti, per farci trovare pronti ad accogliere gli studenti lunedì prossimo. In questo caso, vista l’ondata di maltempo prevista per questi ultimi giorni di festa, abbiamo ritenuto ancora più opportuno procedere in tal senso».

venerdì 6 Gennaio 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti