Cronaca

Aeroporto, addetto allo smistamento bagagli rubava dalle valigie

La Redazione
Agli arresti domiciliari, il 42enne dovrà rispondere di furto aggravato
1 commento 129

I finanzieri del Comando Provinciale di Bari, mentre erano in servizio di vigilanza presso il locale aeroporto, hanno arrestato il dipendente di una cooperativa esercente all'interno dello scalo l'attività di smistamento bagagli. 

Il soggetto è stato sorpreso mentre prelevava, pensando di non essere visto, alcuni oggetti da una valigia. L'immediata perquisizione del suo armadietto, collocato nello spogliatoio aziendale, e della sua abitazione, ha consentito di rinvenire ulteriori beni, anch'essi di presumibile provenienza illecita. 

La proprietaria del bagaglio ha già riconosciuto la refurtiva, mentre sono in corso approfondimenti per ricostruire gli altri eventuali furti.

Il soggetto, un barese di 42 anni, residente a Bitetto, è stato condotto agli arresti domiciliari e dovrà rispondere di furto aggravato. 

 

martedì 27 Novembre 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
1 Comment
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
bari domani
bari domani
9 anni fa

Ennesimo schiaffo ai disoccupati e precari ONESTI che darebbero “un rene” pur di avere un posto di lavoro.A quel tale anche se gli dicessi “vergognati”,rimarrebbe imperturbato,ne sono sicuro.Non sono sicuro se lo metteranno in GALERA per un pò e se almeno gli toglieranno il posto di lavoro.Oltre al danno arrecato ai viaggiatori,ha leso l’immagine del nostro efficentissimo e bellissimo aeroporto.