Attualità

Amtab, autisti non rispettano le regole

Mariangela Lacriola
Alla guida con in mano il cellulare
2 commenti 82

Le segnalazioni ormai giungono da ogni fermata. E l’Amtab ha quindi deciso di correre al riparo per fermare gli autisti che parlano al cellulare mentre guidano. Un fenomeno che per il presidente Amtab, Tobia Binetti, sta diventando "insostenibile". "Afferma inoltre, lui stesso di aver visto dipendenti parlare tranquillamente al cellulare mentre guidavano un mezzo, e ha chiesto al direttore generale di reiterare l’ordine di servizio con il quale si indicano le regole da rispettare". (dichiaraz. rese al corriere del mezzogiorno)

L’Amtab ha distribuito a tutti i dipendenti un auricolare da utilizzare alla guida. Ma sembra che non tutti rispettino questa regola. E decine sono le denunce dei cittadini. Binetti convocherà nei prossimi giorni le organizzazioni sindacali per sensibilizzarle sulla questione, ma se il fenomeno dovesse reiterarsi si chiederà   l’intervento delle forze dell’ordine. La maggior parte dei dipendenti rispetta le regole, ma c’è ancora qualcuno che non capisce che non si può parlare al cellulare mentre si guida o non si può lasciare il mezzo acceso mentre si è in sosta ai capolinea.

lunedì 19 Novembre 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Franco Anselmi
Franco Anselmi
9 anni fa

…il tempo di consegnare gli auricolari agli autisti (pagati con i soldi dei passeggieri scontenti) che questi saranno già rivenduti….

bari domani
bari domani
9 anni fa

Magari…. fossero in pochi ad usare il telefonino tra gli autisti dell’AMTAB durante la guida.Anzi, c’è chi fa di peggio. A che servono gli auricolari?A niente.Quando si guida un Bisonte della strada del genere e con persone a bordo…..muto deve stare l’autista…muto! “Deve viver tacendo e tacendo morir”……In galera…metteteli in galera……I trasgressori,però! Che Dio protegga sempre i passeggeri e,per chi non Crede,portasse sempre insieme:un “Corno”,un “Gobbetto”,o almeno, durante il tragitto,toccasse……..ferro.Con simpatia, Bari Domani.