Cronaca

Via Guido Dorso, fermato ladro in casa

la Redazione
Provvidenziale la chiamata al 113 di un vicino
scrivi un commento 201

Nella serata di ieri, il personale della Sezione Volanti è intervenuto in via Guido Dorso, in quanto un cittadino aveva segnalato, al numero di pronto intervento 113, di aver visto due giovani appiedati, uno dei quali stava sostando in modo sospetto in via Giustino Fortunato, in corrispondenza della parte retrostante di uno stabile con ingresso in Via Guido Dorso, mentre l’altro, dopo essersi arrampicato, utilizzando delle condutture dell’acqua, guadagnava l’accesso all’interno di un terrazzo, posto al primo piano. Immediatamente sul luogo, gli agenti delle volanti hanno provveduto tempestivamente a circondare lo stabile per precludere tutte le vie di fuga ai malfattori.

Subito gli operanti, raggiunto il terrazzo in questione, hanno bloccato l’individuo che nel frattempo si era nascosto, tra una fioriera ed il muro perimetrale dell’appartamento. Nel corso della perquisizione personale, è stato rinvenuto un grosso cacciavite di circa 25 cm, occultato nella tasca interna, della giacca indossata dall’uomo fermato che è stato identificato per CATENACCI Vito, classe 1958, pregiudicato per reati contro il patrimonio. Arresto, è stato accompagnato in carcere.

lunedì 29 Ottobre 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti