Cronaca

Sequestrati 127 grammi di hashish

La Redazione
Arrestati dai cc
scrivi un commento 107

Si è concluso con 3 arresti in flagranza di reato, 1 denuncia in stato di libertà, 127 grammi di hashish sequestrati, un servizio straordinario di controllo del territorio effettuato nel capoluogo pugliese da 40 Carabinieri a bordo di 20 mezzi della Compagnia di Bari Centro con il supporto delle “C.I.O.” dell’11° Btg “Puglia” e le “gazzelle” del Nucleo Radiomobile del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari. L’attività rientra in un più ampio programma finalizzato a contrastare i recenti episodi delittuosi, il fenomeno della detenzione e spaccio di droga ed intensificare il controllo di soggetti sottoposti agli arresti domiciliari o misure di prevenzione.
In particolare:
nel “Borgo Antico” un 19enne incensurato del luogo è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato sorpreso a bordo di una bici in Vico La Trulla con 96 grammi di hashish;
al “Libertà” invece stessa sorte è toccata alla 25enne barese Prudenza Lorusso, già nota alle Forze di Polizia, che trovata in possesso di 11 grammi di hashish, un bilancino di precisione e di 190 euro in contanti detenuti all’interno della sua abitazione è finita in manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti;
a “Carbonara” infine i Carabinieri hanno arrestato la 54enne Anna Marino, già sottoposta all’Avviso Orale, poiché nel corso di una perquisizione domiciliare è stata sorpresa con 20 grammi di hashish e materiale per il taglio e confezionamento della droga.
Tutti gli arrestati, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari sono stati associati in regime di arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.
Nel corso del servizio infine una persona è stata denunciata per inosservanza delle prescrizioni relative alla sorveglianza speciale di P.S., 2 giovani sono stati segnalati alla competente Autorità quali consumatori di droga, 41 sono stati i veicoli fermati e 92 le persone identificate. 36 i soggetti sottoposti a misure di prevenzione e/o alternative alla detenzione controllati.

giovedì 4 Ottobre 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti