Attualità

Tra Torre a Mare e Noicattaro via il passaggio a livello: conclusi i lavori per il nuovo sottopasso

La Redazione
E' il primo di due tunnel previsti nella zona a sud della città: l'altro, all'altezza di Scizze, è in corso di realizzazione
scrivi un commento 205

Un sottopasso ferroviario al posto del passaggio a livello, per collegare il quartiere barese di Torre a Mare a Noicattaro. I lavori per la realizzazione dell'opera nei pressi dello svincolo per la statale 16, si sono conclusi, e il sindaco Decaro ha effettuato questa mattina un sopralluogo. Sempre in questi giorni, ha spiegato il primo cittadinol, sono ripresi anche gli interventi per la realizzazione di un secondo tunnel, previsto nella stessa zona, all'altezza di Scizze. "Si tratta – ha spiegato il primo cittadino nella sua diretta Fb – di un sottopasso importante che collega l'abitato di Noicattaro con Bari e la statale 16. Questa nuova viabilità, con la soppressione del passaggio a livello, è importante perché si raddoppia l'accesso a Bari rispetto alla strada provinciale sempre intasata soprattutto nei weekend estivi". Decaro ha fatto il punto anche sugli interventi previsti nella zona nord di Bari, tra Santo Spirito, Palese e San Girolamo, dove, ha spiegato il primo cittadino, "Ferrovie dello Stato sta per approvare la progettazione esecutiva per la gara di 3 attraversamenti ferroviari (sovrappassi e sottopassi). Uno definitivo all’altezza di Lamasinata, altri due, in via Caravella e via Catino, saranno temporanei, perché in questi giorni la Corte dei Conti ha approvato la delibera Cipess della variante nord che libererà definitivamente Palese e Santo Spirito dai binari, eliminando quelle barriere ferroviarie che da sempre hanno separato i quartieri e reso complicata la vita di tante persone".

lunedì 30 Maggio 2022

(modifica il 10 Giugno 2022, 10:32)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti