PALLA OVALE

Il Tigri Bari saluta con una sconfitta in casa Bros Lecce

La Redazione
Il derby di Martignano finisce 43-12 a favore dei salentini. Per i biancorossi è tempo di programmare la nuova stagione
scrivi un commento 47

Ennesimo stop per le Tigri Rugby Bari che escono dalla scena della poule promozione in B con un 43-12 in casa del Bros Lecce. Epilogo amaro per i biancorossi di Vincenzo Scarano, alla vigilia già fuori dai giochi della finalissima conquistata dalla capolista Arechi Salerno.

"Abbiamo scelto la linea verde – le parole del tecnico barese – schierando molte giovani leve per far fare esperienza e accantonare minuti contro avversari di livello. Le nostre mete sono state messe a segno da Ippolito e Longo. Una la trasformazione a firma di Arbues".
Nel derby salentino, nota di merito per la mischia che ha letteralmente cancellato quella avversaria: "I tre quarti dei Bros hanno approfittato degli errori di gioventù sfruttando al meglio con delle belle individualità le poche occasioni avute. Le percentuali di possesso palla sono state nettamente a nostro favore. Ma l’esperienza degli avversari alla fine ha avuto la meglio".
"Si conclude una stagione positiva – conclude Scarano – con dei playoff al di sopra di ogni rosea aspettativa sottolineando che fra infortuni e squalifiche non abbiamo mai schierato per due volte consecutive la stessa formazione. Un plauso spetta anche alla società e ai ragazzi per questa stagione che ci ha visti protagonisti per tre quarti della stessa. Ci sono tutte le basi per disputare un ottimo prossimo campionato". Da oggi il rompete le righe per iniziare la stagione del beach rugby.

lunedì 23 Maggio 2022

(modifica il 10 Giugno 2022, 10:33)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti