Attualità

Una vacanza può risvegliare corpo e spirito?

La Redazione
Voglia di una vacanza fuori dall'ordinario che rappresenti qualcosa d'indimenticabile e una vera e propria esperienza di vita? Una vacanza in barca a vela può offrire tutto questo
scrivi un commento 37

Voglia di una vacanza fuori dall'ordinario che rappresenti qualcosa d'indimenticabile e una vera e propria esperienza di vita? Una vacanza in barca a vela può offrire tutto questo.

Perché fare una vacanza in barca a vela

La barca a vela richiama l'immagine della libertà e della voglia di vivere. È un'esperienza unica che è totalmente differente dalle solite vacanze. Fare una vacanza in barca a vela fa tornare a galla il tuo spirito d’avventura, quello che tutti avevamo da bambini (infatti è una vacanza che ai piccoli piace moltissimo) e ti permette di sintonizzarti con la natura ricevendone in cambio un senso di appagamento e di gioia difficili da spiegare.

Mare o lago?

Quando si pensa a una vacanza in barca a vela si pensa immediatamente al mare ma Viverelavela.com propone esperienze di vela anche al lago.
Navigare sul lago può dare un senso di sicurezza maggiore per chi vuole cimentarsi con la conduzione di barche a vela e può rappresentare un modo anche per avvicinarsi a questo tipo di esperienza. Certo, il mare ha il suo fascino e l'idea di poter raggiungere le diverse località turistiche arrivando dal mare, è sicuramente qualcosa di unico.

In ogni caso, una vacanza sul lago di Como è forse meno avventurosa ma più esclusiva. Sicuramente è adatta a chi vuole avere un contatto diretto con la vegetazione circostante e soprattutto a chi vuole unire il piacere di una crociera a quello di visitare gli stupendi borghi che costeggiano il lago.

La soluzione più gettonata

La vacanza in barca a vela su mare è per i veri amanti dell'avventura, che amano il suo profumo, i suoi colori, la sua energia vitale. Nessuna esperienza ti farà vivere il mare in modo più intenso.
Essa ti permette di attraccare nei posti più incontaminati, raggiungibili solo via mare e scegliere quanto fermarti. Potrai fare mille bagni e altrettanti tuffi o rilassarti come più preferisci. Potrai scegliere se mangiare e dormire in rada sotto un cielo stellato o attraccare nei porti per cenare e trascorrere serate nella movida locale. Qualunque siano le tue preferenze la compagnia e l’allegria è uno dei tratti distintivi di una vacanza in barca a vela.
VivereLaVela.com propone soluzioni di ogni tipo: crociere già organizzate dove vivrai giorni intensi con persone con cui alla fine della vacanza avrai stretto un profondo legame, o viaggi con o senza skipper, dove sei tu a portare la compagnia che più preferisci.

Come renderla realtà

Per organizzare una vacanza in barca a vela bisogna affidarsi a professionisti del settore che fanno questo lavoro da tanti anni e che sanno perfettamente come rendere la tua vacanza indimenticabile.

Vivere la vela è una scuola di vela attiva dal 1983 con sede a Milano che si occupa di patenti nautiche, di noleggio imbarcazioni, di crociere, regate e tanto altro.
Su VivereLaVela.com troverai moltissime opzioni per la tua vacanza: vuoi semplicemente noleggiare una delle imbarcazioni o vuoi anche lo skipper a bordo? Hai già un itinerario in testa o vuoi affidarti a quelli già collaudati? Sei da solo/a o siete in tanti?
Su VivereLaVela.com troverai sicuramente la soluzione che fa per te.

I punti di partenza

Tutte le imbarcazioni a noleggio di VivereLaVela.com sono ormeggiate a Marina di Fezzano, nel Golfo di Spezia (SP) e a Marina di Domaso nel cuore dell’Alto lago di Como.
Da uno di questi punti partirà la tua indimenticabile vacanza.

Tutto l'occorrente per una vacanza in barca a vela

Le cose indispensabili da programmare quando si parte per una vacanza in barca a vela sono il cibo e l’abbigliamento.

Scorta alimentare

Per quanto riguarda il cibo bisogna calcolarlo in base ai giorni e al numero di persone e se hai scelto di avere uno skipper a bordo, dovrai includere anche lui nel conteggio generale. È buona norma, infatti, che lo skipper sia invitato a pranzare e cenare con tutta la compagnia ma ricordati che lui è preposto solo a quello che concerne la navigazione; non è né un cuoco, né un cameriere.
Bisognerà rifornirsi dei generi alimentari di gradimento alla compagnia in partenza, senza dimenticare una buona scorta di acqua. Sulla barca si può cucinare qualunque cosa ma è preferibile puntare su cibi di facile preparazione e che non marciscano velocemente. Non esagerare con le scorte, lo spazio è limitato e ricordati che all’occorrenza si potrà sempre attraccare per fare provviste.

Abbigliamento consigliato

L’abbigliamento deve essere comodo e poco ingombrante, meglio ancora se traspirante e che si asciughi velocemente. Portare con sé una felpa, un pantalone della tuta, un pantalone per la sera, delle magliette, dei bermuda, 2-3 costumi, la biancheria intima e delle scarpe da tennis. Una giacca cerata è consigliabile in caso di maltempo così come un cappello per proteggere il capo nelle ore più assolate e una protezione solare alta per scongiurare le ustioni. Gli accessori indispensabili sono gli occhiali da sole e il telo mare.
Ovviamente molto dipende dal tipo di vacanza che s’intende fare; dunque, se la prospettiva è di scendere tutte le sere per fare vita mondana andrà aggiunto l’abbigliamento necessario a seconda del proprio stile.
In linea di massima anche qui come per il cibo, cercare di limitare al massimo le cose da portare ma puntare su capi di buona qualità e versatili.
Pronti? Si parte!
Adesso che hai un’idea più chiara di cosa significa una vacanza in barca a vela, non ti resta che agire e regalarti un’esperienza che è davvero alla portata di tutti.

giovedì 12 Maggio 2022

(modifica il 10 Giugno 2022, 10:34)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti