Attualità

Istituto “Falcone-Borsellino”: lavori di risanamento delle facciate giunti quasi al termine

La Redazione
Gli assessori alle Politiche educative e giovanili, Paola Romano, e ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, hanno effettuato un sopralluogo presso l'istituto scolastico di via Cassala 15, nel Municipio III
scrivi un commento 58

Questa mattina gli assessori alle Politiche educative e giovanili, Paola Romano, e ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, hanno effettuato un sopralluogo presso l’istituto comprensivo “Falcone-Borsellino”, in via Cassala 15 nel Municipio III, per verificare l’andamento dei lavori di rifacimento delle facciate esterne dell’edificio scolastico, giunti quasi al termine. Gli interventi, affidati alla ditta aggiudicataria del vigente accordo quadro biennale per interventi di manutenzione edile ed impiantistica di tipo eccezionale negli edifici scolastici comunali, hanno riguardato la realizzazione del “cappotto” termico esterno dell’immobile, il risanamento dell’intonaco esterno e la tinteggiatura dei prospetti della struttura, con il ripristino dei cornicioni e dei pilastri, la verniciatura di tutti gli elementi in ferro e la pulizia dei mattoni a vista.

“L’intervento ha consentito da un lato la messa in sicurezza dei prospetti, dall’altro di rendere l’istituto più gradevole alla vista dei bambini – ha dichiarato Paola Romano – e si inserisce in un piano più ampio che riguarda gli spazi esterni delle scuole della città, finalizzato a renderli più sicuri e al contempo più accoglienti e vivibili per la comunità scolastica ma non solo. Il nostro obiettivo, infatti, è far sì che gli spazi esterni delle scuole, come pure le palestre, possano essere attrezzati al meglio e vissuti anche dai residenti in orari extrascolastici. Dopo il completamento degli attuali lavori, potranno partire quelli di decorazione sostenuti dall’assessorato e realizzati dai ragazzi che, sotto la guida dell’artista Giuseppe d’Asta, eseguiranno una serie di murales sulle facciate della scuola”.

Questo istituto, che garantisce l’istruzione di bambini e ragazzi fino ai 14 anni, oggi appare finalmente rinnovato – ha spiegato Giuseppe Galasso –. Mancano solo alcuni aspetti di dettaglio che saranno chiusi nei prossimi mesi. L’intervento sarà completato nell’ambito di un ulteriore appalto, che gli uffici stanno predisponendo, attraverso la sistemazione di alcune aree esterne, dove ricaveremo un’area giochi, e la chiusura di alcune porzioni di portico, dove saranno realizzati dei locali deposito come richiesto dalla dirigente scolastica. Nel quartiere Stanic stiamo cercando di realizzare degli interventi incisivi di riqualificazione sia degli edifici sia degli spazi pubblici, come sta avvenendo in via Bruno Buozzi con l’esecuzione in corso della seconda rotatoria con viale Europa e il completamento del tratto tra le due rotatorie che prevede il rifacimento dei marciapiedi, la realizzazione di una pista ciclabile, la piantumazione di nuovi alberi e una nuova illuminazione pubblica, per il tratto compreso tra le vie Glomerelli e Buozzi”. L’importo complessivo dei lavori ammonta a 216mila euro.

martedì 19 Aprile 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti