Cronaca

Furti in appartamento, beccati con l’argenteria: tre arresti dei carabinieri a Bari

La Redazione
Arrestati in flagranza di reato tre uomini, tutti senza fissa dimora
scrivi un commento 180

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari, hanno arrestato in flagranza di reato A.E. 22enne, G.D. 23enne entrambi di origine georgiana, e K.J. 29enne di origine slovena, tutti senza fissa dimora, sul cui conto emergono gravi indizi di colpevolezza in ordine ai reati di furto aggravato in concorso e possesso ingiustificato di grimaldelli. In particolare, i militari durante un servizio di controllo del territorio, avrebbero sorpreso i tre uomini, di cui uno con il volto travisato, all’interno di un appartamento, dove si sarebbero introdotti mediante effrazione della porta di ingresso, mentre si impossessavano di argenteria, vestiti e elettrodomestici già messi in sacchi e pronti per essere asportati. Nella circostanza, uno degli indagati, sarebbe stato trovato in possesso di un marsupio contenente materiale atto allo scasso. L’arresto, su richiesta della Procura della Repubblica, è stato convalidato dal GIP, mentre la refurtiva recuperata è stata restituita al legittimo proprietario.

venerdì 15 Aprile 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti