VELA

Due velisti baresi alle selezioni nazionali per Europei e Mondiali

La Redazione
A guidare la classifica Francesco Carrieri (Circolo della Vela Bari) seguito da Luca Ottolino (Cus Bari) e da Pietro Colazzo (Circolo Nautico La Lampara)
scrivi un commento 56

Due velisti baresi alle selezioni nazionali per Europei e Mondiali nel segno del Circolo della Vela Bari. Due giornate splendide con mare piatto e vento stabile con direzione tra i 70° e gli 80° tra i 6 e i 9 nodi hanno accompagnato i 15 atleti partecipanti alla selezione zonale di classe Optimist ospitata e organizzata dal Circolo della Vela Bari. La regata era un recupero della selezione interzonale di Ortona in programma l'ultimo fine settimana di marzo e che non era stato possibile disputare per mancanza di vento. "Il nostro Circolo si è reso subito disponibile ad organizzare anche questa regate non programmata nel suo calendario per rispondere alle richieste e alle esigenze dei piccoli velisti dell'VIII Zona" ha commentato Gigi Bergamasco, direttore sportivo del CV Bari.

Al termine delle quattro prove, due per ciascuna giornata, a guidare la classifica c'è Francesco Carrieri (Circolo della Vela Bari) seguito da Luca Ottolino (Cus Bari) e da Pietro Colazzo (Circolo Nautico La Lampara). A loro si aggiungono Lorenzo Ripa (CN La Lampara) e Pasquale Loizzi (CV Bari). Questi cinque atleti parteciperanno alle selezioni nazionali per i campionati europei e mondiali in programma a fine aprile a Marina di Ragusa e a metà maggio a Gaeta.

"I concorrenti erano tutti all'altezza della situazione, la flotta vicina e compatta. I campioni si vedono come sempre e credo che meglio di così non potesse andare – ha commentato il presidente del comitato di regata Mario Cucciolla -. Adesso speriamo che queste selezioni ci portino anche dei risultati a livello nazionale e internazionale".

"Ancora una volta Carrieri ha dimostrato il suo livello tecnico con i suoi quattro primi posti nelle prove che lasciano ben sperare per il prosieguo della stagione – ha commentato il tecnico Beppe Palumbo -. Molto bene anche Pasquale Loizzi che ha iniziato il percorso agonistico solo a luglio scorso e sta dimostrando di impegnarsi come i risultati ci mostrano". 

venerdì 15 Aprile 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti