PALLA OVALE

Tigri Bari, da Salerno il primo dispiacere

La Redazione
Squadra in palla, ma campani più forti ed esperti
scrivi un commento 47

Primo dispiacere in quattro turni di playoff promozione per il Tigri rugby Bari fermato in casa Arechi Salerno per 18-13.

I pugliesi si portano per ben due volte in vantaggio. Ma i giocatori campani di categoria superiore segnano davvero la differenza.

“La strada per la B non è compromessa” -spiega Dario Stellato, tecnico dei 3/4 baresi- anzi ci fa ben sperare. Ieri abbiamo dovuto scegliere su una rosa di 31 giocatori disponibili i 22 da mandarne in campo e non è stato facile. Stiamo facendo un duro lavoro di recupero di giocatori fuori da tanto tempo per infortunio, e la voglia che ci mettono quando entrano in campo è davvero strabiliante.

Ieri, uno su tutti, Paolo Pacello, che ha inserito una marcia in più quando è entrato dalla panca”.

L’altra meta è stata segnata da Mastrorosa ed il calcio di punizione messo a segno da Alberto Pastore.

La classifica: l’Arechi Salerno 16 punti, Bari 15, Bros Lecce 15, IV Circolo Benevento 7, Palermo 6

Napoli Afragola 0.

lunedì 4 Aprile 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti