INTERVISTA BIANCOROSSA

Mignani si accontenta: “Partita difficile e meno belli, ma contavano solo i tre punti”

La Redazione
L'allenatore della capolista analizza con serenità la prova non esaltante della squadra e accoglie con favore il successo che avvicina il Bari alla B
scrivi un commento 60

Michele Mignani sa accontentarsi. L'allenatore del Bari riconosce la prova non esaltante del suo Bari, apunta lobiettivo sul valore della vittoria come unico scopo della trasferta vinta a Vibo Valentia: “E’ stata una partita difficile – riconosce al termine della sofferta vittoria in Calabria – . Oggi contava solo vincere e non come. Lo abbiamo fatto in condizioni non facili, dopo una settimana intensa per le altre gare giocate in precedenza. Lodo i ragazzi per quello che hanno fatto”.
Il tecnico del Bari prosegue nell’analisi: “Il campo non aiutava. Per questo – continua Mignani – trovo positivo che abbiamo comunque rischiato poco, capendo che non si poteva fare un certo tipo di calcio. In situazioni come questa perdiamo le nostre qualità, ma alla fine vengono fuori i valori di chi ha giocato meno o di uno come Scavone che è giusto si prenda tanti meriti. E’ un ragazzo sempre disponibile. Questo fa felice me e tutti. Il gruppo è cresciuto a livello di compattezza e armonia”.
La B è vicina, ma Mignani morde il freno: “Non guardo molto in là – dice – . Abbiamo un’altra partita delicata contro al Fidelis Andria. Ora serve recuperare energie e giocatori per avere più ossigeno. Qualcuno oggi era un po’ stanco. Bravi i ragazzi a fare una settimana di lavoro ottenendo il massimo. Non sono bravo in matematica e non faccio calcoli”.
“Si è arrivati a un punto dove devi tenere duro, non mollare. Dobbiamo andare avanti – conclude Mignani – e stare coi piedi piantati per terra. Abbiamo fatto una partita umile. Non esistono partite facili. Ci sono difficoltà mentali, fisiche, di organico. Perciò siamo contenti. Pensiamo a fare meglio per la prossima. Botta? Ha avuto un problema muscolare. Mi sembrava stesse meglio. Credo sia un problema muscolare”.

domenica 20 Marzo 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti