Attualità

A Pane e pomodoro ci saranno tre food truck. Decaro: «Arriveranno in primavera»

La Redazione
Il sindaco: «La stessa cosa vogliamo fare su un tratto di lungomare a Santo Spirito. Vogliamo dare nuova vita alle coste»
scrivi un commento 104

La spiaggia barese di Pane e pomodoro potrebbe finalmente avere un punto ristoro. Anzi, tre. Come ha annunciato su Facebook il sindaco del capoluogo pugliese, Antonio Decaro, in assenza del bar – con un contenzioso iniziato tra Comune e la società che lo gestiva in corso da ormai due anni – arriveranno tre food truck, dei camioncini mobili. «Dalla prossima primavera a Pane e Pomodoro ci sarà una novità: abbiamo pensato di allestire l’area, ormai sprovvista del bar, con dei food truck (chioschetti mobili) che possano accogliere tutti i frequentatori della spiaggia», ha scritto il sindaco su Facebook. «Ogni giorno sportivi, famiglie, gruppi di amici di ogni età frequentano questa spiaggia ad ogni ora- continua il post di Decaro -. Abbiamo pensato però che mancasse qualcosa. Per questo stiamo cercando delle installazioni mobili attrezzate che accoglieranno i cittadini offrendo punti di ristoro per una colazione all’alba, un aperitivo al tramonto o uno spuntino a pranzo». Ma le novità non riguardano solamente la spiaggia del centro città. Sempre Decaro: «La stessa cosa proveremo a fare in un tratto di lungomare a Santo Spirito. L’obiettivo a cui stiamo lavorando ormai da anni è quello di favorire la vita sulla costa per riscoprire il valore sociale ed anche economico del nostro mare. In queste ore è stata pubblicata anche la gara per la gestione dei chioschi a San Girolamo e presto riapriremo anche Torre Quetta. Non vediamo l’ora che arrivino le belle giornate!»

lunedì 28 Febbraio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti