INTERVISTA BIANCOROSSA

Il credo di Mignani: “Riprendiamo la marcia in casa col sostengo dei tifosi”

La Redazione
Tra i convocati ci sarà senz'altro Botta, di nuovo nel gruppo dopo l'intervento al menisco
scrivi un commento 28

Tante notizie confortanti e buoni propositi nelle parole di Michele Mignani che poco fa – prima dell'ultima rifinitura pre gara – è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita di domani (17.30) al San Nicola contro il Campobasso. Punto di partenza nell'analisi proprio gli avversari molisani: "Il Campobasso – attacca il mister – è una squadra offensiva, organizzata e con qualità davanti. Nel corso di questa stagione, in casa abbiamo costruito tanto e vorrei che si ripartisse a fare punti pesanti al San Nicola. Magari seguiti dal nostro popolo. Per fare in modo che ci aiuti ancora di più nelle partite casalinghe".
La prima buona notizia di giornata è la convocazione di Ruben Botta, recuperato dopo l'intervento al menisco: "Botta – ricorda Mignani – è stato fermo per il problema al ginocchio. Sul piano fisico ora sta bene. Ha avuto una piccola complicanza, al di là del ginocchio. Per domani è convocato e dei minuti potrà farli. Domani è con noi".
"Nell'ultima partita – dice il tecnico parlando del gruppo – ho visto lo spirito giusto. Che è la base. La voglia di vincere i duelli individuali e avere la meglio sugli avversari. Tutto questo l'ho visto a Torre del Greco e da questo punto di vista stiamo bene. I campionati si decidono alla fine, ma noi dobbiamo parlare poco perché credo che il Bari abbia realizzato tanti fatti. Per noi è un punto di forza, che ci fa capire che se siamo squadra e abbiamo l'atteggiamento giusto stiamo bene e diventa difficile per gli altri".
La squadra ha totalizzato dieci punti nelle ultime quattro trasferte. Ma c'è da recuperare la fermezza di chi subentra dalla panchina: "Ci sono partite e partite – sottolinea Mignani – . Non succede sempre che chi entra, spacca e risolve tutto. Ma se penso a come sono entrati Celiento, Misuraca, D'Errico e Simeri a Torre del greco penso che abbiamo dato quello che dovevano. Certo, alcune ripartenze avversarie andavano gestite meglio. Al contrario, quando le facciamo noi, difficilmente le chiudiamo".
Maiello non sarà del match. Misuraca forse: "Maiello non ci sarà. Misuraca lo abbiamo voluto e ne conosciamo il valore. Bianco è squalificato, ma abbiamo Maita che può fare il play. Come Misuraca. Mallamo può essere trequartista. Al di là delle assenze, delle soluzioni le troveremo. Terranova? Si trascina qualche piccolo problema, e abbiamo deciso di farlo rifiatare almeno a Torre del Greco".
Conferme in arrivo sui terzini: "Valuteremo e capiremo – dice – . I ragazzi sanno che c'è bisogno di tutti e in tutti c'è fiducia. Se ci siamo costruiti questa condizione vuole dire che abbiamo fatto qualcosa. Dobbiamo spingere ancora di più per mantenere quello che abbiamo fatto sinora". Info sullo stato fisico di Galano: "E' un ragazzo allenato, ha avuto un piccolo intoppo la settimana scorsa. L'ho visto e mi sembra stia bene. E' prossimo ad iniziare una partita dal primo minuto".
Tra Campobasso e Picerno, turn over obbligato?: "Non lo so, non lo posso sapere. Penso a domani. Domani sera ragionerò sul Picerno. Dobbiamo dare tutti il 150% per fare risultato col Campobasso e poi penseremo al Picerno".
Ci sono tre diffidati. D'Errico parte favorito su Galano: "Devo dire che D'Errico a Torre del Greco è piaciuto tanto. Non ho nulla contro di lui, anzi mi è molto simpatico. Ogni tanto si perde, va sovra pensiero. Ma poi torna nel gruppo con veemenza. D'Errico è un ragazzo speciale, il gruppo gli vuole bene. Ogni tanto, la sua testa prende una curva sbagliata e bisogna raddrizzarlo. Sinora ha fatto un buon campionato. Credo che possa fare ancora molto di più. Ogni tanto i ragazzi qualche errore lo commettono. L'importante è che ci sia rispetto dei compagni, dell'allenatore e della società che è grande e ci paga a prescindere da quanto giochi". Anche Paponi ha avuto qualche piccolo problema. E' a disposizione e sta bene", la chiosa di Mignani.

venerdì 18 Febbraio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti