INTERVISTA BIANCOROSSA

Simeri recrimina: “In superiorità numerica dovevamo fare di più”

La Redazione
La punta napoletana non risparmia le critiche ai tifosi biancorossi che lo hanno beccato nel corso della sessione di mercato invernale
scrivi un commento 26

I rimpianti di Simone Simeri dopo il derby pareggiato a Monopoli: "Sapevamo che era una partita difficilissima perché i punti del Monopoli, squadra quadrata, sono tutti meritati. Soprattutto in casa non concede nulla e fa un calcio diverso da tutti. Potevamo fare di più perché negli ultimi dieci minuti eravamo in superiorità  numerica e dovevamo forzare la mano".

"Nel primo tempo – continua l'attaccante biancorosso – eravamo lunghi e noi attaccanti facevamo fatica a giocare. Nel secondo tempo, abbiamo creato di più. Sono contento di aver giocato dall'inizio per 90'. Ringrazio Mignani e speriamo bene per martedì a Torre del Greco dove ci aspetta un'altra partita difficile. Questo punto di Monopoli, alla fine, ci darà ragione".

Le chiacchiere sul mercato e la frecciatina ai tifosi: "Mi sono sentito pugnalato alle spalle da alcuni tifosi incoerenti nei miei confronti. Dal primo momento ho sempre dato tutto per questa maglia e a cui ho sempre giurato amore eterno".

 

sabato 12 Febbraio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti