Cronaca

Oltre 2700 paia di scarpe contraffatte sequestrate e donate alle famiglie bisognose

La Redazione
La consegna è avvenuta a Noci. Il sindaco: "Nelle prossime settimane, l'Ufficio del Servizio Sociale comunale si occuperà di organizzare la distribuzione"
scrivi un commento 117

Oltre 2.700 paia di scarpe contraffatte, parte di un maxi sequestro del 2017, saranno donate a persone in condizioni di difficoltà attraverso le associazioni di volontariato. Lo fa sapere il Comune di Noci (Bari) a cui saranno in parte destinate. Si tratta di una iniziativa dell'ufficio delle Dogane di Bari. Le scarpe da ginnastica fanno parte di un carico di 14.000 paia di calzature con marchi contraffatti trovato su due camion provenienti dalla Grecia che si erano imbarcati a distanza di un giorno l'uno dall'altro e stavano trasportando la merce a una ditta cinese con sede a Macerata. Il magistrato competente, Desirèe Di Geronimo, ha autorizzato la distribuzione delle scarpe in vari comuni del territorio. "Al magistrato e all'ufficio delle Dogane di Bari va il ringraziamento mio e di tutta la comunità per questa importante donazione – dichiara il sindaco di Noci, Domenico Nisi – nelle prossime settimane, i Servizi sociali si occuperanno di organizzare la distribuzione".

giovedì 10 Febbraio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti