Attualità

RC auto Bari, costi più alti rispetto alla media nazionale

La Redazione
​Le variabili dei costi di una polizza auto sono tante e spesso slegate dalle nostre scelte​. La provincia di Bari si attesta tra le aree in cui la polizza auto costa più della media nazionale​
scrivi un commento 8

Le variabili che fanno salire o scendere i costi di una polizza auto sono tante e spesso slegate dalle nostre scelte.
Tra i fattori oggettivi spicca senz’altro la località di residenza.
Regione, provincia, persino da una città all’altra si possono avere differenze di costo sostanziali.
Anche questo dipende da molte variabili, prima tra tutte l’incidenza dei sinistri stradali in una determinata zona del Paese piuttosto che in un’altra.
Per questa ragione, spesso si possono verificare dei divari di costo tra una regione e l’altra persino di centinaia di euro.
La provincia di Bari, in questo scenario, si attesta tra le aree in cui la polizza auto costa più della media nazionale.
Dati alla mano, lo scarto è di poco più di 70 euro, 484,00 euro contro i 427 euro nazionali.
Le cause, probabilmente, sono connesse proprio al numero elevato di incidenti che si verificano ogni anno nel capoluogo pugliese.
A poco servono i dati relativi alle classi di merito ricoperte dagli assicurati della provincia: nonostante il 70% ricada nella prima classe, il dato non è indicativo di una guida virtuosa.
Sempre più compagnie assicurative, infatti, offrono ai contraenti, attraverso una garanzia accessoria apposita, la possibilità di mantenere la classe di merito anche al verificarsi di incidenti con responsabilità diretta.
Proprio la scelta del player di mercato e delle garanzie accessorie più adatte al proprio stile di guida possono fare la differenza sui costi della polizza e abbassarne di molto il valore finale.
Passando in rassegna le offerte delle diverse compagnie, si può notare come le direct company che operano online, come Genertel, offrano un preventivo assicurazione auto più conveniente rispetto alle agenzie tradizionali.
Genertel spicca rispetto alla concorrenza per affidabilità e trasparenza oltre che per l’estrema semplicità con cui è possibile compilare un preventivo online.
Pochi click e poche informazioni, unite alla selezione delle garanzie accessorie restituiscono immediato il valore del premio finale.
Ma quali garanzie mette a disposizione la compagnia online?
Certamente le classiche, Responsabilità Civile, Assistenza stradale, Tutela legale, quelle che in ogni caso è meglio non farsi mai mancare.
Accanto a queste, l’opzione Bonus protetto offre un’estensione della tutela proprio nei casi di incidenti con responsabilità diretta dell’assicurato, permettendogli di mantenere la classe di merito al momento del rinnovo.
Bonus aiuto domestico, invece, sembra essere una garanzia accessoria innovativa, che strizza l’occhio agli assicurati che subiscono un infortunio temporaneamente invalidante in seguito a un incidente stradale.
In questo caso vengono coperti costi come la diaria di un collaboratore domestico, ad esempio.
Persino gli amanti degli animali possono trovare tutele per i loro amici a quattro zampe, con la garanzia 4 zampe a bordo.
Nonostante il luogo di residenza possa penalizzare dal punto di vista assicurativo, in termini di costi, dunque, basta prestare attenzione alle offerte più vantaggiose per recuperare facilmente il divario di prezzo rispetto alla media nazionale.

mercoledì 26 Gennaio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti