I NUMERI DEL MATCH

Bari e Catania, numeri a confronto

La Redazione
Negli etnei spiccano le 18 marcature messe a segno dal giovane Luca Moro, leader dei bomber del girone C
scrivi un commento 50

Tra i numeri e le statistiche di Bari-Catania – match della 23ma giornata di C in programma oggi dalle ore 17.30 – spiccano le 18 reti segnate dal capocannoniere del campionato, il giovane Luca Moro. Il veneto comanda la graduatoria dei bomber del girone C a più 7 sul foggiano Ferrante e 8 sul biancorosso Mirco Antenucci. Il patavino Moro (21 anni dopodomani) è anche il giocatore più decisivo dell’intero calcio professionistico italiano con 17 punti portati alla causa dei rossazzurri di Baldini.

Di fronte ci sono i pugliesi capolista con 44 punti (13 vittorie, 5 pareggi e 2 stop) e gli etnei con 24 tasselli al netto di due punti di penalizzazione, 7 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte (la metà fuori casa). Bari imbattuto in casa da 16 partite di campionato, inclusa la post-season: 11 le vittorie biancorosse, 5 i pareggi nel periodo. Ultimo k.o. subito dal Potenza, 0-2 lo scorso 7 marzo.

Bari e Catania si sfidano in Puglia per la 29ma volta. Questi i precedenti: 12 vittorie dei galletti, 10 pareggi e 6 successi siciliani. Nel 2019/20 Bari-Catania al “San Nicola” non venne giocata per sospensione del campionato causa pandemia. Quindi, l'ultimo precedente a Bari risale alla stagione 20/21 con imposizione biancorossa per 4-1.

Secondo confronto tecnico ufficiale tra Michele Mignani e Francesco Baldini, dopo che – all’andata – lo scorso 19 settembre al “Massimino” il coach biancorosso si impose 2-1. Nei 3 precedenti fra Michele Mignani, da allenatore, ed il Catania, mai uscito finora il pareggio. In bilancio 2 successi del coach biancorosso ed uno per gli etnei. Nessun precedente dell'arbitro Cascone con il Bari.

 

domenica 23 Gennaio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti