Attualità

Comunicazioni e monitoraggio dei Casi Covid a scuola: «In arrivo procedure più semplici»

La Redazione
L'assessore pugliese Leo: "Comprendiamo le difficoltà e il carico di lavoro a cui è sottoposto il mondo della scuola in questa fase e cerchiamo di dare ai dirigenti il sostegno necessario per affrontarla"
scrivi un commento 66

"Nuove modalità di intervento" riguardanti comunicazione e monitoraggio dei casi Covid che semplificano "le procedure e garantiscono un efficace raccordo tra il sistema scolastico e sanitario": è l'esito del tavolo di coordinamento tra l'assessore all'Istruzione della Regione Puglia Sebastiano Leo, il direttore del Dipartimento Promozione di Salute Vito Montanaro, il direttore dell’Ufficio Scolastico regionale Giuseppe Silipo e la direttrice Area epidemiologica e care intelligence Aress Puglia, Lucia Bisceglia, conclusosi nel tardo pomeriggio di mercoledì Le procedure saranno sottoposte a periodico monitoraggio, anche in base all’evoluzione del quadro normativo ed epidemiologico, per eventuali adattamenti: "Comprendiamo le difficoltà e il carico di lavoro a cui è sottoposto il mondo della scuola in questa fase e cerchiamo di dare ai dirigenti il sostegno necessario per affrontarla" ha dichiarato l'assessore Leo. Di avviso simile anche il direttore del Dipartimento Salute Vito Montanaro: "Abbiamo voluto fornire una risposta immediata alle richieste che ci sono giunte dal mondo della scuola e dall’Ufficio scolastico regionale pur rimanendo in un sistema garantito di sorveglianza epidemiologica".

giovedì 20 Gennaio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti