Spalla

Le bellezze regionali a Zurigo

La Redazione
In Svizzera tappa del "Buy Puglia Tour"
scrivi un commento 146

Si è svolta venerdì sera Zurigo
l’ultima tappa di “Buy Puglia Tour”, rassegna itinerante che porta il meglio dell’offerta turistica pugliese in viaggio per
l’Europa.

Nel corso dell’evento tenutosi
nella bellissima cornice del Schützenhaus Albisgütli Event
Center
poco distante dal centro città, Alfredo de Liguori,
responsabile Marketing di PugliaPromozione, l’Agenzia Regionale del
Turismo della Regione Puglia, ha raccontato ai media e agli operatori turistici
svizzeri tutto quanto la Puglia rappresenta in termini di offerta turistica:
dalle più rinomate località balneari del Salento, del Gargano e della costa
barese, fino ai borghi e alle bellezze artistiche e paesaggistiche
dell’entroterra, passando per le incredibili masserie nascoste fra gli ulivi
della Valle d’Itria e le innumerevoli opportunità che il territorio offre a
tutti coloro che desiderano praticare sport all’aria aperta.

«Quello svizzero, anche in
virtù della buona prossimità geografica e degli efficienti collegamenti aerei
diretti, rappresenta un mercato importante per l’offerta turistica pugliese
sottolinea l’assessore all’Industria turistica e culturale, Loredana
Capone –
Basti pensare che, dal 2011, anno in cui la Puglia
raccoglieva già l’1,6% del turismo svizzero in Italia, la crescita
dell’incoming ha subito una costante accelerazione arrivando, la scorsa
stagione, a far registrare 60.874 arrivi e 266.367 presenze. Il turismo
svizzero ha una forte componente stagionale, che conosce il suo picco a luglio,
con una decisa propensione per la vacanza marittima, caratterizzata da
permanenze di media durata e dalla ricerca di strutture di lusso o anche
extra-lusso. Il nostro impegno è per l’allungamento della stagione in modo da
farli venire in Puglia anche in altre stagioni dell’anno. Per questo
stiamo andando sempre più verso la costruzione di prodotti turistici da offrire
sul mercato nazionale e soprattutto internazionale. La Puglia si presenta
all’attenzione dei buyer e dei media nella sua immagine più attrattiva, come
una regione, in pieno stile mediterraneo, da sperimentare tutto l’anno: non
solo mare ma anche i tanti borghi dell’entroterra con la loro storia, cultura,
tradizioni ed enogastronomia. Natura, cultura, arte, enogastronomia per 365
giorni l’anno, insieme ai prodotti di nicchia legati al wedding e
al lusso».

Oltre alle indiscutibili
bellezze del territorio, la Puglia ha molto da proporre anche dal punto di
vista dell’offerta ricettiva, con un numero di strutture in forte crescita sia
in termini numerici (nel 2016 hanno raggiunto quota 6.295, +10% rispetto al 2015) sia in termini di servizi offerti ai
turisti.

Proprio questi aspetti sono stati al centro dei numerosi incontri durante la serata con tour operator svizzeri che hanno preso parte all’evento,
insieme ai giornalisti che hanno avuto modo di scoprire i segreti della regione
e di apprezzare alcune delle migliori proposte dell’enogastronomia pugliese,
grazie esibizioni culinarie e degustazioni di prodotti tipici.

domenica 26 Novembre 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti