Cronaca

Bari-Foggia, revocato divieto di trasferta

La Redazione
Via libera delle Questura ai tifosi dauni. I sindaci Decaro e Landella: «Ci auguriamo di vedere tante famiglie sulle gradinate del San Nicola»
scrivi un commento 149

La questura di Bari ha ritirato il provvedimento di divieto di trasferta nei confronti della tifoseria organizzata del Foggia Calcio in occasione della gara in programma domenica 26 novembre.

«Siamo particolarmente felici di questa apertura di credito da parte del questore di Bari Carmine Esposito – affermano in una nota congiunta i sindaci di Bari, Antonio Decaro e Foggia, Franco Landella -. L’appello che rivolgiamo a tutti è di vivere insieme questa festa dello sport, indipendentemente dal risultato finale. Ci auguriamo di vedere tante famiglie e bambini in festa sulle gradinate del San Nicola e di poter assistere, a distanza di tanti anni, a un grande spettacolo sportivo sul campo e sugli spalti».

«La Puglia calcistica avrà l’occasione di dimostrare di essere a tutti gli effetti un pubblico da Serie A. Siamo sicuri che entrambe le tifoserie sapranno dimostrare attaccamento alla loro squadra e dare esempio di correttezza e rispetto. Buon derby a tutti» concludono.

giovedì 23 Novembre 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti