Politica

Assaltano bancomat in Basilicata, un arresto

La Redazione
Banda bloccata ad Acquaviva. In manette 47enne di Cellamare. Caccia ai complici
scrivi un commento 143

Un 47enne di Cellamare, incensurato, è stato arrestato nella notte dai Carabinieri della compagnia di Gioia del Colle per il furto della cassaforte di un bancomat a Barnalda, in provincia di Matera.

Il reato sarebbe stato messo a segno con altri soggetti, da identificare.

La cassaforte è stata sradicata con una terna, un grosso escavatore per il movimento terra, e posizionata a bordo di un furgone. Entrambi i mezzi erano stati rubati una ditta edile di Bernalda.

Il furgone è stato intercettato sulla strada provinciale 205, ad Acquaviva delle Fonti. ne è nato un inseguimento, terminato con l’impatto dei fuggitivi contro un albero.

Due soggetti, incappucciati e con guanti ancora calzati sono riusciti a dileguarsi per le campagne, fra Acquaviva e Cassano. In manette è finito il 47enne.

La cassaforte era sul veicolo, non aperta e con tutte le banconote all’interno, circa 25mila euro, restituite allo sportello bancario.

I Carabinieri ritengono che il 47enne faccia parte di un gruppo specializzato nei furti di bancomat, operativo anche fuori provincia e regione, espediente utilizzato spesso per tentare di rendere più difficoltose le attività d’indagine.

sabato 4 Novembre 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti