Cronaca

Fermato al porto 60enne, è accusato di omicidio a Terni

La Redazione
Il delitto si è consumato ieri. Il sospettato stava per imbarcarsi per l'Albania
scrivi un commento 94

Un uomo di 60 anni, originario dell’Albania, è stato fermato ieri alle 19 a Bari dai Carabinieri.

Kujtim Beli è stato bloccato prima di imbarcarsi per il Paese delle Aquile. È accusato dell’omicidio di Demir Hyseni, 49enne albanese, avvenuto ieri mattina nel centro cittadino di Terni.

I militari del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Bari hanno eseguito un decreto emesso dalla Procura della Repubblica di Terni.

I carabinieri di Bari, in contatto con i colleghi del Comando provinciale di Terni, sono riusciti a individuare una Lancia Lybra intestata al 60enne e parcheggiata nello scalo marittimo di Bari. Quando il conducente è tornato a prenderla, è stato identificato e bloccato.

mercoledì 19 Luglio 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti