Politica

Roghi e rifiuti a Ceglie e Santa Rita, i 5 Stelle chiedono consiglio monotematico

La Redazione
Saliano: «Richiesta depositata a gennaio e a 4 mesi di distanza nulla si è mosso»
scrivi un commento 107

«Quanto ancora dovremo aspettare per il
Consiglio monotematico sulla questione roghi e rifiuti nel Municipio
4
?
».

La domanda giunge da Vito Saliano, consigliere del IV Municipio tre le file del al Movimento 5 Stelle.

«La richiesta di convocazione straordinaria firmata da ben 9
consiglieri su 12, rivolta al presidente Acquaviva nel rispetto del
Regolamento, è stata depositata nel lontano 26 gennaio 2017 e a 4
mesi di distanza nulla si è mosso
» denunciano i pentastellati baresi.

Sono stati invitati al dibattito anche «il sindaco, il prefetto, il comandante della Polizia locale, il comandate dei
Carabinieri e l’assessore all’Ambiente
».

«La questione roghi, sopratutto nei
quartieri Ceglie del Campo e Santa Rita, è drammatica ed è accompagnata dall’abbandono di
rifiuti tra cui anche amianto
» denuncia ancora Saliano.

«Da oltre 3 anni segnaliamo siti e
chiediamo un intervento concreto dell’amministrazione Pd, ma nulla è
stato fatto. Abbiamo chiesto foto trappole, maggiore presenza delle
forze dell’ordine sul territorio, bonifiche e sopratutto rimozione
del pericolosissimo amianto in grandi quantità in prossimità della
scuola media Manzoni-Lucarelli e di centri abitati
» aggiunge il consigliere.

mercoledì 31 Maggio 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti