Attualità

Le chiavi della città a Margarethe von Trotta

La Redazione
La regista e attrice tedesca è presidente del Bif&st. Ieri consegna in Comune
scrivi un commento 98

Nel pomeriggio di ieri il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha consegnato le chiavi della città a Margarethe von Trotta, regista e attrice tedesca, presidente del Bif&st.

Alla cerimonia è intervenuto Felice Laudadio, direttore artistico del festival internazionale del cinema di Bari.

«È un onore per noi oggi accogliere come cittadina onoraria di Bari, Margarethe Von Trotta, presidente del Bif&st di Bari, che in questi giorni sta animando le strade e i luoghi della nostra città – ha dichiarato il sindaco -. Come ho avuto modo di dire durante la serata inaugurale, nove anni fa, ì sembrava una scommessa ardita, quella di dar vita all’ennesimo festival cinematografico in Italia, per di più in una città del Sud, eppure oggi il Bif&st è un successo per tutti. Ettore Scola lo ha definito il festival del pubblico e di questo noi ne siamo orgogliosi.

Così come siamo orgogliosi che una regista e una straordinaria attrice quale è Margarethe Von Trotta abbia accettato da quest’anno di presiedere il nostro Festival e di aver accettato di diventare cittadina barese a tutti gli effetti. Per questo sono emozionato nel consegnarle queste chiavi, ma allo stesso tempo mi sento tranquillo come se fossi sotto casa e salutassi una cara amica, perché forse qualcuno non lo sa ma da diversi anni Margarethe Von Trotta trascorre lunghi periodi di vacanze a Torre a mare, dove sono nato e cresciuto, e dove vivo ancora oggi».

venerdì 28 Aprile 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti