Cronaca

Undici chili di tabacco tra i bagagli, straniero non passa la dogana

La Redazione
Denunciato per contrabbando
scrivi un commento 61

Un cittadino indiano è stato denunciato per il tentativo di introdurre nel territorio italiano tabacco di contrabbando.

Lo straniero, proveniente dalla Turchia, è stato sorpreso nel porto durante i controlli sui passeggeri per il contrasto al traffico di tabacchi lavorati esteri.

I funzionari dell’ufficio delle Dogane di Bari, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, hanno scoperto oltre 11 chili di tabacco sfuso. La merce era contenuta in 58 confezioni tra i bagagli.

Lo straniero è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Bari.

giovedì 6 Aprile 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti