Politica

Pd, con Emiliano 20.000 iscritti

La Redazione
Il candidato alla segreteria nazionale commenta il voto nei circoli: «Creato dal nulla fronte non renziano»
scrivi un commento 69

«La nostra area, Fronte democratico, ha 20.000 militanti veri, con nome e cognome, che avevano già la tessera in mano».

Michele Emiliano, candidato segretario nazionale Pd, commenta i risultati del voto nei circoli Pd che si è concluso domenica.

«Oltre l’8% del Pd si è mobilitato per cambiare il partito e l’Italia – aggiunge -. Sino ad appena due giorni fa, tutti gli osservatori ci davano al 2%, poi si sono aperte le urne ed è venuto fuori un risultato importante, inaspettato. Abbiamo creato, dal nulla, il fronte dell’area Pd non renziana, non legata al passato, che crea le basi del Pd del futuro».

«Il risultato di oggi ci dice che il 30 aprile, votando alle primarie, tutto può succedere. Da oggi ci prepariamo a costruire il partito del “noi” per riunificare il paese. Ventimila “grazie” a tutti gli iscritti del Pd che credono nella nostra idea d’Italia».

martedì 4 Aprile 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti