Politica

Emiliano: «Coesione sociale ammortizzatore delle imperfezioni della democrazia»

La Redazione
Al presidente della Regione consegnato ieri il Sigillo d'oro dell'Università degli Studi
scrivi un commento 76

Michele Emiliano ha ricevuto ieri il Sigillo d’oro dell’Università degli Studi di Bari.

Lo stemma universitario e l’attestato di socio d’onore di Alunni Uniba, associazione degli ex studenti universitari, è stato consegnato dal rettore, Antonio Uricchio.

Il presidente della Regione nel suo discorso di ringraziamento ha citato Salvemini, Fiore, Gobetti. «Ho studiato – ha dichiarato – in questo Ateneo e mi sono laureato nella stessa facoltà dove hanno insegnato Pasquale Del Prete, Aldo Moro e il suo allievo Renato Dell’Andro, Giovanni Leone, l’innovatore Gino Giugni, lo storico del diritto romano Franco Casavola.

È stata l'accademia di un pezzo importante della classe dirigente del nostro paese in un periodo storico particolarmente delicato, durante il quale la nostra democrazia incominciava a muovere i primi passi dopo la dittatura, la guerra e la lotta di resistenza al nazifascismo».

Rivolgendosi alla platea, si è soffermato sul principio di coesione: «Solo con la riforma del Titolo V è stato inserito tale termine nell’art. 119, quinto comma, unito al termine "solidarietà sociale". In realtà, la nostra Costituzione prima che un documento normativo è innanzitutto un documento “politico” che incarna e fa proprio un patto nazionale di convivenza e di crescita di tutto il popolo italiano. E il termine "coesione", all’interno di questo contesto, seppur non espressamente richiamato, assume, a ben vedere, sia il connotato di un principio fondamentale che quello di un valore costituzionale, diventando persino un precetto giuridico di rango costituzionale, sia che lo si voglia declinare con l’aggettivo nazionale sia che lo si voglia declinare con l’aggettivo sociale».

«La coesione sociale diventa, così, un ammortizzatore delle ineluttabili imperfezioni della democrazia» ha sottolineato Emiliano.

martedì 28 Febbraio 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti