Cronaca

Madonnella, rissa furibonda tra stranieri. Panico tra i passanti. Tre arresti

La Redazione
Colpi di bastone in piazza Luigi di Savoia. Ai domiciliari un libico 37enne, un 29enne degli Emirati arabi e un maghrebino di 39 anni
scrivi un commento 122

Rissa furibonda nella prima serata di ieri per les trade di Madonnella.

In piazza Luigi di Savoia, dinanzi alla chiesa di Sant'Antonio, quattro extracomunitari di diversa nazionalità, armati di bastoni, si sono picchiati selvaggiamente per futili motivi. Panico tra i residenti e i passanti dell’affollato centro cittadino.

Immediato l'intervento delle "gazzelle" del Nucleo radiomobile dei Carabinieri, allertate dalla centrale operativa. I militari hanno faticato non poco per mettere fine alla rissa, che poteva assumere contorni più gravi, anche per i passanti.

Gli arrestati, un libico 37enne, un 29enne degli Emirati arabi e un maghrebino di 39 anni, sono agli arresti domiciliari presso i rispettivi domicili. Hanno riportato ferite guaribili fino a 20 giorni.

I Carabinieri sono sulle tracce del quarto protagonista della rissa.

lunedì 13 Febbraio 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti