Cultura

Da orecchiette e rape a “Manuale Distruzione”. Il cibo fra tradizione e teatro

La Redazione
Visita guidata nel centro antico di Bari e spettacolo nella proposta di Fatti d'Arte, Pugliarte e Sitara Teatro
scrivi un commento 97

Il cibo è tradizione, è cultura, è arte. Parlare di cibo vuol dire imparare e conoscere le proprie tradizioni. Da questa considerazione Pugliarte, Fatti d’Arte e Sitara Teatro hanno pensato ad una proposta che possa indurre il visitatore a riflettere sulla nostra percezione di cibo.

L'appuntamento è per domenica 19 febbraio, a partire dalle 17.

Attraverso una visita guidata nel centro antico di Bari si scopriranno luoghi d'interesse enogastronomico, la tradizione legata al piatto tipico della nostra terra – orecchiette e cime di rapa – e la trasformazione che ha avuto il cibo nel passato fino al presente: cibo di strada e fast food.

Dopo la visita guidata i partecipanti saranno invitati ad assistere alla spettacolo Manuale Distruzione, che indurrà ad una riflessione accurata sulle malattie alimentari.

Manuale Distruzione
Lo spettacolo, per la regia di Raffaele Romita, è prodotto dalla compagnia bitontina Fatti d'Arte. Racconta la storia di un’attrice alla ricerca costante della sua dimensione artistica. Tutte le incertezze di Mariantonia (interpretata da Mariantonia Capriglione) scaturiscono dalla perenne propensione al raggiungimento della perfezione. La bellezza è l’ossessione di una donna che pur di piacere e di piacersi, inizia il macabro gioco dell’autolesionismo; entra così nel vortice della bulimia combattendo tra amore e odio.

Lo spettacolo intende parlare di un tema estremamente delicato e assolutamente attuale; nasce dalla volontà di far luce sul profondo disagio che fa scattare il malsano meccanismo dell’autolesionismo. Il lavoro è un concentrato di linguaggi che si fondono, metodologie che s'intrecciano, gioco col pubblico sempre aperto, abbattimento della quarta parete e coup de théâtre.

Manuale Distruzione ha ricevuto il premio della critica del Fringe Festival di Roma del 2013 e i premi di due concorsi nazionali – Giovani Sb’Andanti e TeatrOfficina – nonché una menzione speciale al premio Il Giullare di Trani.

Il programma
Alle 17 visita guidata; alle 18 spettacolo Manuale Distruzione al Sitara Teatro (strada del Carmine 18, nei pressi della Cattedrale di Bari).

Il costo della visita guidata con spettacolo è di 15 euro. Informazioni e prenotazioni alla mail info@pugliarte.it e al numero 340 3394708.

mercoledì 1 Febbraio 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti