Attualità

Comunicare in sicurezza: la campagna per un utilizzo consapevole dei “new media”

Marianna Cea
L'iniziativa di Corecom Puglia e della Polizia Postale e delle Comunicazioni
scrivi un commento 4

Navigare in sicurezza: è questo l’obiettivo della nuova campagna di sensibilizzazione, “Comunicainsicurezza” , per un utilizzo consapevole dei new media.

Il progetto promosso da Corecom Puglia e Polizia Postale e delle Comunicazioni-Puglia, che si avvale della collaborazione delle catene di grande distribuzione pugliesi, Auchan e Ipercoop, e di un testimonial d’eccezione, Mingo de Pasquale, attore ed inviato di Striscia la Notizia, è finalizzato a promuovere un uso cosciente, in maniera critica e sicura, di internet e delle nuove tecnologie, facendo particolare attenzione ai diversi pericoli che si nascondono nella rete, come il bullismo, la pedofilia e lo stalking.

L’iniziativa non è destinata solo ai ragazzi e alle ragazze che si affacciano al mondo dei computer, smartphone e tablet, ma anche ai genitori.

Di questo stesso parere è il Presidente del Consiglio Regionale Onofrio Introna che ha sottolineato, nel corso della conferenza stampa di presentazione di questa mattina nella sala stampa della Questura,  come vi sia la necessità di far recepire questo messaggio in maniera forte, usando anche ironia, alle nuove generazioni ed ai genitori che  devono avere consapevolezza di come oggi occorra vigilare i propri figli per tutelarli  dai cattivi incontri.

La campagna di sensibilizzazione “Comunicainsicurezza “ è un esempio di  sicurezza partecipata , dove tutti in relazione alle proprie competenze ed specificità concorrono a “fare sicurezza”.
È un progetto pilota unico in Italia, che nasce dalla sinergia delle istituzioni, del mondo della comunicazione  e delle imprese, che combattono contro lo stesso nemico: i pericoli nei confronti dei “nativi digitali” così esperti con le nuove tecnologie ma non per questo meno esposti ai rischi.

La campagna di sensibilizzazione non nasce con lo scopo di demolire i new media che hanno cambiato profondamente la nostra vita, ma al contrario vuole promuovere una cultura educativa che venga trasmessa anche attraverso i nuovi mezzi di comunicazione.
Il progetto è nato con uno spirito propositivo per fornire delle garanzie affinché l’autonomia dei giovani sia preservata da interferenze e violenze”
-ha dichiarato il Presidente del Corecom Puglia, Felice Blasi.

Tutto il materiale informativo della campagna di sensibilizzazione (Brochure e DVD), che verrà distribuito gratuitamente, in quaranta mila copie in tutta la Puglia nelle grandi catene di distribuzione, Auchan ed Ipercoop,è fruibile anche online all’indirizzo http://corecom.consiglio.puglia.it .

giovedì 20 Dicembre 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti