Cronaca

Rubava dalla cassetta delle offerte in chiesa, arrestato

la Redazione
L'uomo, un 39enne del quartiere Madonnella, era già noto alle forze dell'ordine
scrivi un commento 4

È stato sorpreso mentre s’impossessava del contenuto della cassetta delle offerte della grotta votiva della Madonna di Lourdes, ubicata nelle vicinanze della Chiesa di Sant’Antonio, a Bari e per questo è stato arrestato. Si tratta di Angelo Reale, 39enne del quartiere Madonnella, noto alle forze dell’ordine e che dovrà rispondere di furto aggravato.

Un militare della Compagnia di Bari Centro, libero dal servizio, mentre transitava nei pressi della chiesa, ha notato l’uomo che, dopo aver scavalcato la recinzione della grotta, facendo leva con un piede di porco aveva divelto la cassetta metallica delle offerte, prelevandone il contenuto e dandosi poi alla fuga.

Il tempestivo intervento del carabiniere, supportato dall’arrivo dei rinforzi richiesti dal medesimo, ha permesso di bloccare il fuggitivo e di recuperare l’intera refurtiva, poi restituita al parroco. 

Tratto in arresto, il 39enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

domenica 16 Dicembre 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti