Basket

Liomatic Group Cus Bari, tutto pronto per Casalpusterlengo: domenica ore 17 (PalaFlorio)

Mirko Cafaro
Domani la sfida al Palaflorio
scrivi un commento 5

Bari, 8 dicembre – Tutto pronto in casa Liomatic Group Cus Bari per la sfida in programma domenica, alle 17 al PalaFlorio, contro Casalpusterlengo. Un altro scontro diretto tra formazioni appaiate in classifica, che i baresi proveranno a conquistare, bissando il successo di domenica scorsa su Treviglio. "La precedente vittoria dobbiamo prenderla per quello che è: solo due punti – è il commento di coach Giovanni Putignano -. Dobbiamo già guardare oltre e pensare alla nuova sfida, nel tentativo di trovare quella continuità di rendimento e risultati che fa la differenza a fine stagione.

Ci stiamo attrezzando per questo. Contro Treviglio ci sono state emozioni importanti, in quel finale al cardiopalma e, in effetti, avevamo bisogno che finalmente il risultato ci sorridesse per sbloccarci e per non considerare vana un'altra buona prestazione, com'era successo nei precedenti incontri". A proposito del prosieguo del campionato: "Per raggiungere i nostri traguardi, le alternative sono due: vincere sempre, o costruire giorno dopo giorno il nostro futuro. Noi siamo in una fase di costruzione e questo, a mio avviso, produrrà i suoi frutti alla lunga. Credo, infatti, che a fine stagione ci saranno una o due formazioni davanti alle altre e dietro un gruppone di dieci-dodici squadre racchiuse in pochi punti. Di conseguenza saranno fondamentali la classifica avulsa, gli scontri diretti, la media inglese". Sul prossimo match: "Abbiamo bisogno di questi altri due punti – conclude Putignano -, per chiudere il girone di andata a metà gennaio in una posizione altamente positiva. Ai miei chiedo determinazione, impegno e voglia di raggiungere un risultato positivo. Se riusciamo a superare questo momento, poi potremo vedere una discesa. I primi quattro posti rappresenterebbero il coronamento di un sogno".

Sulla stessa lunghezza d'onda il patron cussino Errico Ronzo: "Bisogna far tesoro dell'esperienza di domenica scorsa e concentrarsi sulla prossima gara – dice -, consapevoli del proprio valore e nel massimo rispetto dell'avversario di turno, confidando solo sul rigoroso lavoro svolto in palestra in settimana sotto la guida dello staff tecnico. Sono fiducioso dell'impegno della squadra". A margine diamo un'occhiata al probabile quintetto del Casalpusterlengo. Coach Zanchi dovrebbe schierare Marino in cabina di regia (13.4 punti e 4.4 assist), Venuto e Prandin esterni (quest'ultimo miglior realizzatore di squadra con 16.7 a uscita), Chiumienti (14.5 e 6.6 rimbalzi) e Bellina (8.1) sotto le plance. A completare le rotazioni Fiorito cambio degli esterni e Ricci dei lunghi.

sabato 8 Dicembre 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti