Basket

Liomatic Group Cus Bari, coach Putignano: “Rialziamoci in fretta”

Mirko Cafaro
Manca il guizzo utile a chiudere la contesa
scrivi un commento 6

 Riprende la preparazione della Liomatic Group Cus Bari in vista del prossimo impegno in programma domenica, al PalaFlorio, contro Treviglio con inizio alle ore 17 (un'ora prima del solito per agevolare il rientro a casa degli avversari).

Una settimana importante per le sorti della stagione cussina: bisogna interrompere la striscia di tre sconfitte consecutive, culminate con il ko allo scadere sul parquet di Reggio Calabria (79-76). "Stiamo affrontando un momento di difficoltà – non si nasconde coach Giovanni Putignano -, ma nonostante tutto stiamo costruendo il nostro presente, gara dopo gara. Siamo ancora la miglior difesa del campionato: gira tutto per il verso giusto, eccetto per quei finali che, sinora, non ci hanno sorriso. Restiamo fiduciosi e compatti, non possiamo mettere in discussione quanto di buono fatto finora".

In effetti, sta diventando un film già visto: la squadra lotta, va in testa, controlla il match, poi però capita di mancare quel guizzo utile a chiudere le contese e portare a casa i due punti. Peccati di inesperienza che la squadra saprà scrollarsi di dosso: "L'importante – aggiunge il tecnico biancorosso – è non perdere il contatto con il campionato e non accadrà. Già domenica vogliamo invertire questa situazione, sia pur contro un avversario scomodo". E in effetti Treviglio è stato per diverse settimane la vera sorpresa di questo torneo: "Sono stati protagonisti di un exploit che ha testimoniato il loro valore – conclude Putignano -, poi sono incappati in alcuni colpi a vuoto, ma sono una squadra molto competitiva e con un nucleo di giocatori che ben conosce questa categoria".

A margine sono da verificare le condizioni di Francesco Didonna, uscito malconcio dalla gara di Reggio. Il giovane esterno, sin lì protagonista di una buona prestazione, ha abbandonato il campo dopo uno scontro con un avversario che lo ha costretto a ricorrere alle cure mediche e alla sutura della ferita con 7 punti.

martedì 27 Novembre 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti