Cronaca

Furti nei campi, a Palese e nella zona della Stanic

la Redazione
Anche una colluttazione con il proprietario del terreno per sottrarre dei cavoli
scrivi un commento 26

Poco prima delle 16.00 di ieri, a Palese, è stato segnalato sul numero d’emergenza ‘113’ un furto di olive in atto in un fondo sito  tra la  Strada Provinciale 210 e la Perimetrale dell’Aeroporto. Sul posto sono intervenuti due equipaggi della Sezione Volanti che hanno fermato tre soggetti, due uomini ed una donna, tutti baresi, incensurati e facenti parte dello stesso nucleo familiare, nei confronti dei quali procedevano a D.P.L., per furto aggravato in concorso. Le olive, per un peso complessivo di circa un quintale, sono state sottoposte a sequestro.

Nella stessa serata, alle ore 21.20 circa, il proprietario di un fondo agricolo in zona Stanic,  chiamava il “113” per un furto in atto ad opera di un soggetto, di un centinaio di cavoli coltivati nel predetto terreno. Ne seguiva una colluttazione tra lo stesso proprietario ed il soggetto, interrotta dall’arrivo di due equipaggi della Sezione Volanti, che hanno arrrestato per rapina impropria un uomo barese di 58 anni, incensurato.

giovedì 8 Novembre 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti