Cronaca

Ospedale pediatrico “Giovanni XXIII”, caso di malasanità

La Redazione
Indagini in corso
scrivi un commento 568

E' la Procura di Bari a condurre le indagini per accertare le cause della morte di un bambino di un anno, deceduto lo scorso 8 ottobre nell'ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari. La famiglia del piccolo, di Gioia del Colle (Bari), ha presentato una denuncia il giorno dopo il decesso.

Alessandro, questo il nome del bambino, era affetto da tetralogia di Fallot, una malformazione cardiacan nota anche come sindrome del bambino blù. Era in cura fin dalla nascita presso l'ospedale barese e l'8 ottobre, giorno del decesso, era stato programmato, a fini terapeutici, un intervento chirurgico al cuore. Il bambino, però, è morto in sala operatoria per ragioni ancora ignote alla famiglia.

La procura ha aperto un' inchesta per omicidio colposo al momento senza indagati, per accertare le cause della morte. Ieri pomeriggio è stata eseguita l'autopsia i cui risultati saranno resi noti  tra qualche settimana. Intanto, è stata sequestrata la cartella clinica del bambino con i documenti sanitari relativi a tutte le cure a cui è stato sottoposto dalla nascita fino al giorno dell'intervento. Le indagini sono in corso, per un nuovo caso di malasanità che vede implicato il "Giovanni XIII".

lunedì 15 Ottobre 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti