Cronaca

Via Manzoni, sventato furto in profumeria

La Redazione
Arrestato un georgiano. Fermato anche un sorvegliato speciale in giro con il motorino
scrivi un commento 83

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari hanno arrestato un 34enne georgiano con l’accusa di furto aggravato.

L’uomo, dopo aver mandato in frantumi la vetrina di una profumeria di via Manzoni, è stato sorpreso e bloccato dai militari mentre si impossessava di numerosi articoli.

La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita all’avente diritto mentre lo straniero, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associato presso la locale casa circondariale.

E sempre i Carabinieri hanno arrestato il 26enne sorvegliato speciale barese Antonio Tagliapietra con l’accusa di violazione degli obblighi.

Il giovane è stato sorpreso e bloccato alla guida di uno scooter sprovvisto del certificato di idoneità alla guida poiché mai conseguito e senza la prevista copertura assicurativa. Il 26enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associato in regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione.

mercoledì 3 Ottobre 2012

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti